Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Parma, la fine e il nuovo inizio

Un documentario sugli ultimi, pazzi mesi di calcio a Parma: l'addio di Ghirardi, il fallimento e la ripartenza dalla Serie D con un nuovo progetto

Di Redazione Undici

Il Parma ha appena iniziato la sua nuova vita, battendo per uno a zero l’Union ArzignanoChiampo. Un buon esordio che non cancella però l’ultima, terribile fase della storia del club, costretto a passare, in una sola stagione, dall’esultanza per l’approdo in Europa League al fallimento e alla cancellazione dal calcio professionistico. Una storia raccontata in questo documentario di Copa90, che partendo proprio dal capoluogo emiliano ha prima dato voce alla delusione di un’intera città per poi descrivere il sentimento di speranza verso la nuova società, guidata dal presidente Nevio Scala e da mister Luigi Apolloni. In campo, non manca il capitano di mille battaglie: Alessandro Lucarelli, anche lui intervenuto a raccontare le ultime vicende di un club capace di stregare l’Europa all’inizio degli anni Novanta e ora pronto a risalire la corrente e a riprendersi le ribalte che gli competono.

È copywriter e autore. Ha scritto il voiceover di Una meravigliosa stagione fallimentare con la collaborazione di Giuseppe De Bellis, direttore di Undici. Non si conoscevano prima di questo film. Non si sono mai visti dopo. Sono entrambi tifosi del Bari, questo vale di più.