Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Undici!



Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Ralenti

Dal futuro che avrebbe potuto avere Gascoigne allo United alla lotta per i playoff Nba, fino al cervello di un ex campione Nfl donato alla ricerca.

Di Redazione Undici

Torna la selezione di articoli che abbiamo letto durante la settimana, a tema sportivo e non solo: un’intervista a Eden Hazard, il futuro incerto del Leyton Orient, la sottile linea che divide progresso e successo nel calcio. E, naturalmente, i consigli di Studio. Buona lettura.

Sport e altre cose culturali 

Eden Hazard: ‘Antonio Conte is fantastic. It is a privilege to play with him’Telegraph
Una lunga intervista a Eden Hazard: sul lavorare con Antonio Conte, la stagione del Chelsea e com’è avere un allenatore “di presenza” che urla a bordo campo.

What if Gazza had joined Manchester United? – In bed with Maradona
Che cosa sarebbe stato di Paul Gascoigne se fosse finito al Manchester Utd, allenato da Sir. Alex Ferguson?

“You couldn’t write a worse story”: The fight for Leyton Orient’s future – The set pieces
La situazione disastrosa del Leyton Orient, peggiorata drasticamente con l’arrivo di Francesco Becchetti alla presidenza.

Lack of winter break or not good enough: why are English clubs failing in Europe? – Guardian
Paul Wilson si interroga sul fallimento dei club inglesi in Europa (possibile anche come breve).

Beware the Blazers and Mavericks and Heat – Ringer
Un po’ di spunti dalla lotta playoff in Nba.

Pitch Perfect – 8by8mag
Un estratto dall’ultimo numero di 8by8 su come si cura il prato di uno stadio della Premier League. Quello del Southampton, il migliore di tutti.

House of worshipVictory Journal
Una lunga intervista con Geoff Winningham, autore di Friday Night in the Coliseum e uno dei più grandi fotografi di wrestling della storia.

Why I’m Donating My Brain to CTE Research – Players’ Tribune
Randy Cross, ex campione di Nfl e tre volte vincitore del Super Bowl, spiega perché donerà il proprio cervello alla ricerca.

Cultura

How punk changed cities – and vice versa – Guardian
Dagli anni del boom fino a quelli di Trump, come il punk ha cambiato l’identità urbanistica delle città, non soltanto in Occidente.

The Revolution Will Not Be Curated – Baffler
I curatori sono ovunque: musei ed esposizioni, certo, ma anche negozi ai software, anche l’organizzatore dei Ted talk si definisce “curatore. La nostra ossessione con l’idea di “curare” forse è il rovscio della medaglia della crisi della expertise.

Death Is Real: Mount Eerie’s Phil Elverum Copes With Unspeakable Tragedy – Pitchfork
Un bel ritratto di Phil Elverum, cantante dei Mount Eerie, che racconta la vita di musicista e padre dopo la morte per cancro di sua moglie.

La Foto della settimana

Ryu Voelkel è un fotografo freelance di base a Berlino, sposato con una donna francese e grande amante degli scatti sportivi. Alcuni, veramente impressionati, li trovate qui.

201501SchalkeVHannover1545


Il video della settimana

Il New Yorker ha prodotto un divertente video in cui l’imitatore Brandon Armstrong impersona Russell Westbrook, LeBron James, Steph Curry, James Harden e Carmelo Anthony.