Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Undici!



Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Tutto il talento che non vedremo al Mondiale

Di Redazione Undici

Mentre ancora l’Italia calcistica cerca di rimarginare le ferite di una qualificazione al Mondiale mancata dopo 60 anni dall’ultima volta, ci sono altre Nazionali che hanno perso l’occasione di andare in Russia. Olanda, Ecuador, Cile, Gabon e Galles, sono tutte fuori dalla massima competizione calcistica per nazioni. In particolare alcuni di talenti maggiori di queste selezioni non partirà per la spedizione 2018. Bleacher Report ha scelto il proprio team, composto da Buffon, Bonucci e Chiellini, con la difesa completata da Antonio Valencia a destra e l’austriaco Alaba sulla fascia sinistra. Un eventuale centrocampo potrebbe avere Verratti, Vidal e Hamsik come linea mediana, e un attacco composto da Bale, Aubameyang e Alexis Sánchez.


Ma questo è solo un potenziale undici titolare. Ad attendere di poter entrare in campo ci sarebbero molti altri calciatori di talento: da Pjanic a Robben (che si giocherebbe il ruolo di titolare con Bale), ma anche Pulisic – non qualificato con la Nazionale Usa –, fino a Edin Dzeko. Mancheranno anche Mkhitaryan, giocatore duttile e che aiuterebbe a cambiare in corso eventuali impostazioni tattiche iniziali, un affidabile secondo di Buffon come Jan Oblak e una giovane promessa come il ceco Patrik Schick. Tra i mancati protagonisti ci saranno anche alcuni protagonisti del calcio africano come gli algerini Mahrez e Ghoulam, ma anche i turchi Arda Turan e Calhanoglu.