Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Undici!

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

Le “prime volte” di Harry Kane

Ha segnato a tutte le 28 squadre di Premier League affrontate in carriera: il primo gol realizzato contro ognuna di esse, in un video.

Di Redazione Undici

Nell’agosto 2012, all’età di 19 anni, Harry Kane debuttò in Premier League, in una partita contro il Newcastle. Fu, però, solo quasi due anni dopo, nell’aprile 2014, che l’attaccante inglese riuscì a mettere a segno la sua prima rete nel torneo: Kane firmò il gol del 2-1 in una gara contro il Sunderland che gli Spurs vinsero per 5-1. Da allora, Kane ha incrociato 28 squadre di Premier League, e a ognuna è riuscito a fare gol: l’ultima vittima è stata il Cardiff City. La squadra a cui l’attaccante del Tottenham ha segnato più volte è il Leicester, con 11 centri; seguono Everton e Stoke (9), Arsenal (8), Bournemouth, Southampton, West Bromwich e West Ham (7).

Kane, nella storia della Premier League, è al momento l’unico calciatore in grado di segnare a ogni squadra affrontata – e, quindi, ad avere una percentuale del cento per cento. In questa speciale graduatoria, alte percentuali le registrano Thierry Henry con il 97,1% (ha segnato a 34 delle 35 squadre incontrate), Agüero (31 su 32, 96.9%), Andy Cole (38 su 40, 95%), Alan Shearer (27 su 29, 94.9%), Chris Armstrong (30 su 32, 93.8%), Jermain Defoe (37 su 40, 92.5%), Robin van Persie (33 su 36, 91.7%).

Il Tottenham ha così celebrato il suo numero 10 con un video che raccoglie i primi gol segnati contro ciascuna delle squadre affrontate: si va, quindi, dalla prima rete in assoluto in Premier, quella contro il Sunderland, quando Kane indossava la maglia numero 37, alle ultime, contro Wolverhampton e Cardiff City.