Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

L’evoluzione realizzativa dei migliori attaccanti al mondo

Tutti i loro gol, in un grafico sulla linea del tempo.

Di Redazione Undici

In un istogramma animato, sono stati comparati otto grandi attaccanti degli ultimi anni in base al numero di reti realizzate ad una determinata età anagrafica. I giocatori prescelti per comporre il grafico sono Messi, Cristiano Ronaldo, Agüero, Luis Suárez, Rooney, Lewandowski, Benzema e Higuaín. In pratica, è come se le loro carriere partissero allo stesso momento e progredissero in parallelo fino alla loro età attuale, da qui si confronta il numero di gol segnati da professionista sulla linea del tempo. Rooney ed Agüero sono i più precoci, poi Messi e Ronaldo prendono la testa della classifica; il numero 10 del Barcellona sale al primo posto dopo i 22 anni, Ronaldo inizia a crescere per numero di gol dopo aver compiuto 25 anni, quindi in concomitanza con il passaggio al Real Madrid. Il sorpasso del portoghese avviene dopo i 33 anni, un’età che Messi non ha ancora raggiunto. In questo momento, secondo i dati del grafico, siamo 677 a 650 in favore dell’attaccante della Juventus.