Media

Ralenti

Zidane, Pulisic, il nuovo caso dei Washington Redskins.

È una domenica importante per gli amanti dei motori: si corre il terzo Gran Premio del Mondiale 2020 di Formula Uno, ma soprattutto c'è da celebrare il ritorno del Motomondiale, a Jerez de la Frontera. Ovviamente non dimentichiamo il calcio, anche se ormai gran parte dei campionati sono già decisi: la squadra vincente del titolo è incerta solo in Italia, ma in Liga e in Premier sono ancora in palio i posti che valgono per la qualificazione alle prossime coppe europee. In Inghilterra, poi, si celebra il weekend della FA Cup: dopo la vittoria di ieri dell'Arsenal contro il Manchester City, oggi tocca a Manchester United e Chelsea, di fronte a Wembley due anni dopo la finale che vide trionfare Antonio Conte contro José Mourinho. In palio c'è il secondo posto per la finalissima, in programma sabato 1 agosto.

Tra un evento e l'altro, ecco un po' di articoli interessanti che abbiamo letto in settimana e ci sono piaciuti. Come avrete capito dalla foto in apertura si parla di Ciccio Caputo, ma anche della sentenza del TAS sul Manchester City, che permetterà alla squadra di Guardiola di partecipare alla prossima Champions League; e poi ci sono un pezzo su Zidane, vero trionfatore della Liga, e un altro sulla buona stagione d'esordio di Christian Pulisic al Chelsea. Per quanto riguarda gli altri sport, c'è la storia del nuovo caso dei Washington Redskins, accusati di discriminazioni e molestie da alcune donne che hanno avuto contatti con la dirigenza e la squadra; e poi una lettera aperta di Elena Delle Donne, star del basket femminile, che racconta la folle pressione a cui sono sottoposte le atlete nel sistema americano. Non ci resta che augurarvi buona lettura, e ovviamente buona domenica.

Manchester City Won. Now Brace for the Losses.The New York Times
Una riflessione sulla sentenza del Tas di Losanna nei confronti del Manchester City: «La fine o il cambiamento delle regole di controllo finanziario per i club calcistici rischia di destabilizzare le squadre e uno sport già scosso dalla pandemia».

How Sassuolo’s Ciccio Caputo, and his remarkable journey, inspired the nation during the COVID-19 pandemicThese Football Times
La storia dell'attaccante del Sassuolo raccontata dall'Inghilterra: «È un idolo per molti appassionati italiani, e lo è diventato ancora di più dopo aver ispirato i suoi connazionali prima del lockdown, con un cartello che era una promessa: “Andrà tutto bene”».

Zidane, el encantadorEl País
«Protetto dal suo status di leggenda, dalla sua influenza, l'allenatore del Real Madrid è riuscito a vincere facendo una magia: ha convinto prima i veterani e poi tutti gli altri giocatori a uno sforzo incredibile per vincere di nuovo la Liga».

Pulisic's first Premier League season puts him in elite companyEspn
Il racconto statistico della prima stagione di Pulisic al Chelsea: il rendimento dell'americano non è stato sempre costante, ma col tempo ha dimostrato di poter essere un giocatore d'élite.

Washington N.F.L. Harassment Report Shocked Many, but Not WomenThe New York Times
Quindici donne hanno denunciato di essere state vittime di abusi durante il loro rapporto lavorativo con i Washington Redskins, franchigia di NFL – la stessa che ha avviato il processo di renaming e rebranding pochi giorni fa per togliere il termine “Redskins” dalla propria ragione sociale. Il NYT scrive che «fino a quando la lega non cambierà completamente la sua relazione tossica con le donne, storie del genere continueranno a sconvolgerla».

An Open Letter About My HealthThe Players' Tribune
Un testo autografo di denuncia di Elena Delle Donne, una delle giocatrici di basket più importanti della WNBA: «Sono malata di sindrome di Lyme, prendo 64 pillole al giorno per continuare a giocare e provare ad avere una vita normale. Con il Covid la mia situazione è diventata ancora più grave, ho chiesto di poter evitare di giocare, ma la lega ha rifiutato l'istanza. Mi sento tradita dallo sport che ho sempre amato». Per fortuna, le Washington Mystics hanno deciso che pagheranno comunque lo stipendio a Delle Donne, anche se non scenderà in campo quando ripartirà il campionato.

 

La foto della settimana

Per celebrare il ritorno del Motomondiale, ecco uno scatto che immortala Valentino Rossi durante una sessione di prove libere sul circuito di Jerez de la Frontera, in Andalusia. Il pilota della Yamaha partirà dall'11esima posizione, la pole è stata conquistata da Fabio Quartararo, 21enne pilota francese della Yamaha. (Javier Soriano/AFP via Getty Images)

 

Il video della settimana

Emile Heskey, ex centravanti del Liverpool, ha raccontato gli abusi subiti durante una partita con la Nazionale inglese. Si giocava in Slovacchia, e allora Heskey sentì «tutti i tifosi avversari» che gli facevano «il verso della scimmia». Si tratta di una testimonianza importante, soprattutto oggi, ai tempi del movimento Black Lives Matter.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy