Calcio

Chi è più noioso tra Arsenal e Chelsea?

Il portoghese risponde ai tifosi dei Gunners che cantavano “Boring Chelsea” durante il derby londinese terminato 0-0

Ormai nessuno canta più “Boring, boring Arsenal”, che un tempo le tifoserie inglesi intonavano per schernire il gioco difensivista e poco spettacolare dei Gunners pre Wenger (su Undici Davide Coppo ne ha raccontato la metamorfosi). Ma qualcuno li trova ancora noiosi: José Mourinho. Il “Boring, boring Chelsea” scandito dai tifosi dei Gunners durante Arsenal-Chelsea di Premier League, terminata 0-0 (un risultato che ha permesso ai Blues di mantenere dieci punti di vantaggio sul secondo posto con cinque gare da giocare), ha innescato la replica tagliente del tecnico portoghese: «Per me è noioso non vincere nulla da dieci anni, tifare una squadra e aspettare, aspettare, aspettare, senza riuscire a vincere la Premier League». Mourinho ha persino punzecchiato Wenger sulle scelte di formazione: «Forse i loro tifosi non ce l'avevano con noi ma con la loro squadra, forse volevano di più quando devi vincere una partita a tutti i costi e si aspettavano Welbeck e Giroud insieme in attacco».