Calcio

La carrozzina disegnata da Bmw

Un nuovo modello di carrozzina da gara disegnata da Bmw per gli atleti statunitensi impegnati ai prossimi Giochi Paralimpici.

BMW e DesignworksUSA hanno lavorato con una crew per costruire e migliorare i prototipi di sedie a rotelle da gara per il team Usa che sarà impegnato nei prossimi Giochi Paralimpici; l'obiettivo è stato costruire un oggetto più veloce e al tempo stesso più comodo. La maggior parte delle tradizionali sedie a rotelle da corsa assomigliano a dei semplici tricicli, realizzati con grandi ruote nella parte posteriore. Il nuovo design di BMW, pur non distanziandosi troppo dagli standard, cerca di rendere il veicolo un prodotto avanzato.

bmw-paralympian-wheelchair1

Il team ha innanzitutto scansionato un atleta seduto sulla sedia da gara, costruendo da questo prototipo un modello al computer che simulasse i vari cambi di aerodinamica. Per un atleta, la resistenza viene dal proprio corpo e, grazie all'aiuto della scienza, i designer sono stati in grado di apportare le modifiche necessarie a risparmiare circa il 15% dell'energia. Oltre al modello 3D, la carrozzina è stata ridisegnata con nuovi materiali. Utilizzando la fibra di carbonio, il nuovo design consente una minore flessibilità, utile ad abbattere l'assorbimento degli shock. Ogni modello si adatterà ergonomicamente a ogni richiesta specifica dei diversi atleti.

{