Calcio

Nike ha presentato le divise di 14 Nazionali femminili

Lunedì 11 marzo Nike ha presentato, in un maxi-evento organizzato a Parigi, ben 14 nuove divise di altrettante Nazionali di calcio femminili. Mancano soltanto poche settimane all'inizio dei Mondiali in Francia, e il brand di Beaverton ha anche svelato un accordo con la Uefa per supportare proprio il calcio femminile: diventerà fornitore ufficiale di palloni per la Women's Champions League e per il prossimo Europeo, che inaugurerà nel 2021. Inoltre ha sottoscritto il piano quinquennale dell'Unione per rendere il calcio il principale sport femminile in Europa.

Le Nazionali sponsorizzate Nike che hanno sfilato a Parigi sono alcune tra le più forti al mondo: in primo luogo Stati Uniti, Francia, Australia, Inghilterra e Norvegia, ma anche Sudafrica, Nuova Zelanda, Olanda, Corea del Sud, Cile, Nigeria, Cina e Canada. Tutte le divise si possono vedere qui.

A livello di grassroots, attraverso nuove collaborazioni con le community locali e l'accesso ai prodotti, Nike sta da tempo affrontando gli ostacoli che limitano il coinvolgimento delle ragazze nello sport per aiutarle a partecipare con maggiore fiducia. A Parigi, Nike affianca l'associazione “Sport dans la Ville” per formare allenatrici e coinvolgere le ragazze attraverso sport che vanno dal calcio el pugilato al tennis e alla danza. A livello mondiale, Nike ha stretto una partnership con “Women Win” e “Gurls Talk” per supportare le allenatrici emergenti che stanno ispirando la prossima generazione di ragazze a essere attive.

L'evento si è tenuto a Palais Brongniart, la storica vecchia borsa di Parigi: fu costruito su volere di Napoleone nel 1808 e completato nel 1826, e ha mantenuto la sua funzione fino al 1987. Si trova nel 2° arrondissement, poco distante dal Louvre.

{