Calcio Internazionale

Vorremmo avere tutti la fiducia che Che Adams ha nel Southampton

Il nuovo attaccante dei Saints vuole vincere la Premier League.

Che Adams, attaccante che compirà 23 anni il prossimo 13 luglio, si è appena trasferito dal Birmingham City al Southampton. Il passaggio dalla Championship alla Premier League è avvenuto al termine di una stagione molto positiva con i Blues, 22 gol in 46 partite. Per acquistare Adams, il Southampton ha investito una cifra superiore ai 16 milioni di euro. A quanto pare, l'ex attaccante del Birmingham ha scelto il Southampton per la grande attenzione riservata allo sviluppo dei giovani: «Sono in un club enorme, anche se l'anno scorso non è riuscito ad avere grandi risultati», ha detto Adams al sito ufficiale del Southampton, «basta vedere quanti giovani talenti sono riusciti ad affermarsi partendo da questa squadra. Volevo far parte di questo progetto».

La parte più interessante delle parole di Adams, però, è quella riguardante gli obiettivi futuri della sua nuova squadra: «Vogliamo costruire qualcosa di importante, io personalmente credo che possiamo vincere il campionato. Ovviamente è un obiettivo difficile, ma al Southampton c'è davvero tutto quello che serve. Non c'è motivo per non pensare di finire la Premier al primo posto. Porsi dei traguardi ambiziosi è fondamentale per crescere». La grande fiducia di Adams nasce anche da un confronto evidentemente positivo con il manager dei Saints, Ralph Hasenhüttl: «Abbiamo avuto dei colloqui preliminari, ma devo dire che il suo modo di vedere il calcio mi ha molto colpito. Non vedo l'ora di mettermi alla prova con lui».

Il Southampton è reduce da una stagione davvero negativa: solo 9 vittorie su 38 partite di Premier, 16esimo posto in classifica con soli 5 punti di vantaggio sulla zona-retrocessione e un mercato molto negativo – l'acquisto di punta è stato quello di Jannik Vestergaard dal Borussia Moëchengladbach, 25 milioni di euro per soli 2000 minuti in campo. La nuova annata è iniziata con una piccola rivoluzione, soprattutto nel roster degli attaccanti: oltre ad Adams, i Saints hanno annunciato anche l'arrivo di Danny Ings dal Liverpool a titolo definitivo, dopo una stagione in prestito. È arrivato anche Moussa Djenepo, esterno sinistro dello Standard Liegi. Per Che Adams, evidentemente, sono i nomi giusti per puntare alla vittoria del campionato.

{