Calcio Internazionale

In Spagna è stato fondato il primo club di calcio per i terrapiattisti

«Siamo il primo club al mondo che si sforza di diffondere la verità sul mondo in cui viviamo». Questa è la frase che campeggia sul sito internet ufficiale del Flat Heart Fc, il primo club calcistico del mondo pensato per espandere il messaggio del movimento terrapiattista. In realtà, la società esisteva già e ha cambiato nome, fino a pochi giorni fa si chiamava Mostoles Balompie, dal nome della cittadina dell'area metropolitana di Madrid in cui aveva sede, ed ha raggiunto la promozione nella Tercera División, la quarta categoria della piramide calcistica spagnola. Ora, però, il club ha cambiato completamente la sua mission: nel video di presentazione della prossima stagione, la prima con il nuovo nome, il presidente 32enne Javi Poves, convinto assertore della teoria per cui il nostro pianeta sarebbe piatto e non sferico, ha spiegato che «la nuova identificazione dei nostri tifosi andrà oltre il territorio, siamo un modello di delocalizzazione. Da oggi rappresentiamo un'idea, il che è molto più importante».

Il vero obiettivo, però, è il posizionamento mediatico di questa teoria: «Il calcio è lo sport più seguito più a livello mondiale», si legge ancora, «perciò creare una squadra terrapiattista è la miglior forma per essere costantemente presenti sui media. Noi saremo la squadra squadra di cui qualunque persona, a prescindere da dove si trovi, potrà sentirsi parte di una comunità che sostiene un'idea». La missione del Flat Earth Fc, in realtà, è già stata compiuta: sul profilo Instagram del club c'è un frame di una diretta televisiva su Canale Cuatro, inoltre la notizia della fondazione della società è stata lanciata da Marca ed è arrivata anche su numerose testate internazionali. Tra pochi giorni sarà in vendita anche la maglia da gioco, che ovviamente mette in bella mostra il logo, una stilizzazione del planisfero secondo i terrapiattisti.

L'iniziativa di Javi Poves ha raccolto pure alcuni endorsement, oltre lo spazio sui media. l più significativo è stato un video inviato da Alfio Basile, ex commissario tecnico della Nazionale argentina ai Mondiali 1994. Il 75enne allenatore ha detto di essere terrapiattista e si è proposto per guidare il club. I commenti al video postato su Twitter dal profilo del Flat Earth Fc sono critici e ironici, ma alcuni sostengono anche le tesi terrapiattiste. Quindi, sono evidentemente pronti a sostenere il nuovo club.

{