Calcio Internazionale

Il West Ham vuole avere a tutti i costi lo stadio più grande di Londra

Ha presentato la richiesta per aumentare la capienza dell'Olympic Stadium fino a 62.500 posti.

Non tutti i tifosi del West Ham hanno preso bene la demolizione dello storico Boleyn Ground e il trasferimento all'Olympic Stadium di Londra – sebbene il nuovo impianto, utilizzato dagli Hammers a partire dalla stagione 2016/17, sia decisamente più capiente e moderno rispetto al predecessore. Nella tifoseria del club si è sviluppato un forte sentimento di opposizione alla proprietà che ha ideato e concretizzato questa operazione logistica, prendendo in concessione lo stadio Olimpico per 99 anni. Solo che le proteste dei fan non hanno sortito effetti reali, anzi oggi la dirigenza sembra pronta a rilanciare: il Times ha pubblicato la notizia per cui il club dell'est di Londra sembra deciso ad aumentare la capienza del suo stadio, fino a farlo diventare il più grande della capitale inglese.

In questo momento, lo stadio Olimpico è omologato per 60.000 posti in occasioni di manifestazioni sportive. Il primo intervento di ristrutturazione prevedrebbe l'espansione fino a 62.500 posti, poi in futuro dovrebbero/potrebbero esserci dei nuovi lavori che porterebbero la capienza a 66.000 spettatori. Già in caso di approvazione del primo intervento, l'Olympic Stadium diventerebbe l'impianto per calcio di club più imponente di Londra: in questo momento, il nuovo stadio del Tottenham può ospitare 62.062 persone. Subito dopo c'è l'Emirates Stadium, casa dell'Arsenal: 60.260 posti per l'impianto che dal 2006 ha preso il posto di Highbury.

Il Times riporta alcuni dati sull'affluenza all'Olympic Stadium: il West Ham afferma di avere 54mila abbonati e una lista d'attesa di oltre 40mila persone. Per questo, spera che l'istanza di ampliamento del suo stadio possa essere accolta. «Ingrandire lo stadio e aumentare la capienza è sempre stato un nostro obiettivo», ha spiegato un dirigente del West Ham, «il club ha avviato l'iter burocratico per dare inizio ai lavori». Nel caso in cui la richiesta dovesse essere approvata, l'Olympic Stadium diventerebbe il secondo impianto per calcio di club più capiente d'Inghilterra. Al primo posto, resiste Old Trafford: lo stadio del Manchester United può ospitare 76mila spettatori.

{