Lifestyle

Per la prima volta adidas ha iniziato a sponsorizzare un gamer

Ninja, star di Twitch, ha firmato un contratto con il brand tedesco.

Richard Tyler Blevins, conosciuto in tutto il mondo con il nickname Ninja, è uno dei gamer più influenti della sua generazione. A luglio 2019, è risultato essere lo streamer più seguito su Twitch.tv, con oltre 14 milioni di follower e una media di oltre 50.000 spettatori a settimana. Per lui, l'ultimo mese ha portato grandi cambiamenti: intanto ha cambiato piattaforma twitching, firmando un accordo di esclusiva con Mixer, di proprietà di Microsoft; e poi ha sottoscritto un contratto di sponsorizzazione con adidas, diventando il primo gamer professionista a essere sponsorizzato dal brand tedesco.

L'annuncio della nuova partnership è arrivato ieri, sui canali social di Ninja e adidas. Sul suo profilo Twitter, il gamer americano ha scritto di essere «profondamente emozionato» per questo nuovo percorso. È stato pubblicato anche un trailer su Youtube, che vedete in apertura, e che mostra Ninja camminare per strada indossando dei capi griffati adidas. Non sono stati ancora ufficializzati i termini della partnership, ma alcuni siti specializzanti anticipano che l'accordo tra Ninja e l'azienda tedesca potrebbe portare alla creazione di una linea di scarpe e abbigliamento con impresso il marchio del gamer, o anche alla pubblicazione di contenuti in-game per qualche titolo – viene subito in mente Fortnite, di cui Ninja è uno dei campioni più famosi. Non a caso, sulla pagina ufficiale della partnership sul sito adidas, si legge che n«on c'è mai stato un momento migliore per eliminare i confini tra la cultura dello stile e quella del gaming».

{