Calcio Internazionale

Jordan Ayew ha segnato un gol inspiegabile

Quattro difensori saltati, ruleta e dolcissimo pallonetto.

Il Boxing Day ha decretato la superiorità assoluta del Liverpool sulla Premier League, ha portato in dote la prima vittoria di Ancelotti sulla panchina dell'Everton, ha mostrato un buonissimo Manchester United contro il Newcastle, e ha permesso al Tottenham di Mourinho di arrivare alle soglie della zona Champions League. Oltre i top club e i top coach, però, va celebrato anche Jordan Ayew, autore di un gol meraviglioso con la maglia del Crystal Palace. La squadra di Hodgson ha ospitato il West Ham a Selhurst Park, è andata in svantaggio ma poi ha trovato il pareggio con Kouyate, proprio su assist di Ayew.

Il ghanese, però, si è tenuto il meglio per il finale di partita. Partendo da destra, si è accentrato e ha saltato quattro avversari senza mai perdere il controllo del pallone, alternando finte di corpo, cambi di direzione e una ruleta – giusto per non farsi mancare niente. Quando si è liberato di tutti gli avversari ed è arrivato occhi negli occhi con il portiere avversario, non ha abbassato la cifra tecnica della sua azione, anche se sembra impossibile: dolcissimo pallonetto a scavalcare l'uscita bassa di Jiménez e palla in rete. Un gol da vedere e rivedere, il sesto di Ayew con la maglia del Crystal Palace. L'ex esterno del Marsiglia si è trasferito a Londra alla vigilia della scorsa stagione dopo un'esperienza in Galles con lo Swansea e due anni con l'Aston Villa.

 

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy