Calcio Internazionale

Bobby Firmino segna solo lontano da Anfield

Nove reti stagionali, tutte in trasferta o in campo neutro.

Battendo sabato il Tottenham (0-1 a New White Hart Lane), il Liverpool ha infranto l'ennesimo record: mai, nei cinque tornei più importanti d'Europa, una squadra era riuscita a mettere insieme 61 punti (20 vittorie e un pareggio) in 21 turni di campionato. Il gol che ha determinato questo primato è stato firmato da Bobby Firmino, che in questa stagione di Premier ha sempre giocato da titolare eppure non ha un grande score (sette gol e quattro assist). Certo, l'importanza del brasiliano nell'economia del gioco di Klopp va ben oltre le marcature firmate in prima persona. Dopo il match contro il Tottenham, lo stesso tecnico del Liverpool ha raccontato come il centravanti brasiliano si sia scusato con lui per le poche reti segnate in questa stagione, ma la risposta dell'allenatore tedesco ha certamente tranquillizzato l'ex attaccante dell'Hoffenheim: «È un giocatore impressionante, superbo. Non è la prima volta che lo dico, e spero che non sia l'ultima. Per me non è importante il numero dei gol che realizza, gliel'ho detto quando mi ha chiesto di perdonarlo perché non ne aveva fatti molti».

Oltre ai sette segnati in Premier League, Firmino ha messo a referto altre due reti quest'anno, entrambe al Mondiale per Club: il brasiliano ha deciso la semifinale contro il Monterrey e l'ultimo atto contro il Flamengo. Non sfugga come questi due gol e quello contro il Tottenham siano arrivati lontani da Anfield, in realtà questa è una statistica ricorrente. Anche le altre sei marcature stagionali sono state messe a referto in trasferta: a Southampton, a Burnley, in casa del Chelsea, del Crystal Palace e del Leicester. Al King Power Stadium, impianto che ospita le Foxes, è arrivata l'unica doppietta realizzata dal brasiliano.

Andando indietro nel tempo, scopriamo che Firmino non segna un gol ad Anfield Road dal 9 aprile scorso, in occasione del 2-0 al Porto nei quarti di finale di Champions League. In Premier League, Firmino non va a segno nello stadio del Liverpool dal 31 marzo 2019: in quella partita, la squadra di Klopp vinse contro il Tottenham di Pochettino per 3-1. In totale, sono 15 partite giocate ad Anfield da Firmino senza realizzare un gol. Considerando i risultati del Liverpool e le parole di Klopp, questo digiuno prolungato non è un problema così importante.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy