Calcio Internazionale

La formazione dell'Everton con i ritratti fatti dai bambini

Una campagna di solidarietà del club di Liverpool.

Advertisement

In occasione della sfida interna contro il Newcastle, l'Everton ha proiettato sui maxischermi di Goodison Park delle immagini molto particolari dei suoi giocatori. Gli undici componenti della squadra titolare schierata dal manager dei Tooffes, Carlo Ancelotti, sono stati infatti rappresentati con i ritratti disegnati dai bambini del del quarto anno della Linacre Primary School di Liverpool, un istituto coinvolto nel programma dell'Everton per la sensibilizzazione sull'importanza della salute mentale. Il club inglese ha progettato e attuato l'iniziativa Unlock The Potential insieme al suo partner USM, all'interno delle campagne solidali Tackling the Blues: la Linacre Primary School è solo una delle istituzioni che partecipano a questa serie di eventi, che hanno l'obiettivo di promuovere l'alfabetizzazione emotiva, la cultura della salute mentale e fisica, e che hanno coinvolto circa 850 bambini e adolescenti negli ultimi tre anni.

I disegni dei bambini sono stati utilizzati anche sulle pagine social dell'Everton nei post sulla formazione ufficiale per la partita contro il Newcastle, e negli annunci per le sostituzioni. Secondo alcuni studi citati in una nota ufficiale dell'Everton, ritrarre una persona è stimolante dal punto di vista emotivo, incoraggia a manifestare i propri sentimenti e la propria disponibilità ad aiutare gli altri. I giovanissimi studenti che hanno realizzato i disegni sono stati invitati a Goodison Park per assistere alla partita contro il Newcastle, finita 2-2. Prima, però, hanno avuto modo di incontrare alcuni dei giocatori di Ancelotti – Coleman, Delph, Lössl e Walcott – durante le sessioni di disegno.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy