Società

Le mascherine di Macron, un nuovo impegno sociale del brand italiano

I tifosi dei club Macron possono acquistare online le mascherine chirurgiche a 0,50 centesimi di euro l'una.

Da anni, ormai, Macron si è affermato tra i brand sportivi più riconosciuti in Italia e all'estero. Soprattutto nel calcio, l'azienda bolognese sta avendo un grosso successo di popolarità, grazie anche alla sponsorizzazione di diversi club di tutta Europa, oltre che all'adozione di design e di soluzioni estetiche sempre all'avanguardia. Ma in questo periodo Macron si sta impegnando anche sul fronte dell'emergenza sanitaria: avevamo già parlato del progetto per combattere il Coronavirus, con la realizzazione di materiale sanitario da distribuire sul territorio nazionale.

Adesso Macron ha deciso di mettere a disposizione dei tifosi dei club professionistici di cui è sponsor una piattaforma dedicata dove poter acquistare on line mascherine chirurgiche al prezzo di legge di € 0,50 l’una. Ogni tifoso, accedendo al sito https://stop-covid.macron.com/clubs, dal 16 al 30 giugno, e registrandosi con credenziali e codice fiscale, può ordinare un numero massimo di 2 confezioni di mascherine chirurgiche (“Disposable Protective Face Mask Type I”) da 50 unità a confezione. Potrà scegliere tra la consegna al proprio domicilio (spese di spedizione € 6,99) o ritiro gratuito presso uno dei Macron Store indicati. Al momento dell’ordine l’acquirente riceverà inoltre un buono sconto pari al valore dell’IVA (22%) valido per qualsiasi ulteriore acquisto sul sito macron.com o presso i Macron Store.

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, Macron ha avviato il progetto no-profit “Stop Covid-19/Macron #noicisiamo” mettendo a disposizione la propria filiera di produzione e distribuzione in Asia e Italia per importare e distribuire dispositivi di protezione individuali, sia per gli operatori del settore sanitario, della protezione civile e delle forze dell’ordine che per i singoli cittadini, come già accaduto con l’iniziativa in collaborazione con il Comune di Bologna. Un’attività che ora si rivolge anche alle migliaia di tifosi dei club che fanno parte della ‘famiglia Macron’ e con i quali l’azienda italiana conferma un rapporto che va oltre la specifica sponsorizzazione tecnica e che si traduce nella stretta collaborazione e condivisione di progetti come questo.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy