Lifestyle

Pharrell Williams ha disegnato a mano alcune storiche maglie adidas

Nuovi design per Juve, Real, Bayern, Arsenal e United.

È stata svelata la nuova linea di maglie adidas per Human Race, disegnate dal direttore creativo e cantante Pharrell Williams. Si tratta di un progetto ambizioso, che celebra la storia dei più importanti club marchiati adidas – Real Madrid, Bayern Monaco, Juventus, Arsenal e Manchester United – ma esplora anche nuovi territori. La prima novità è che vedremo queste maglie in campo, nel weekend che sta arrivando o al massimo nelle prossime settimane, in base agli impegni delle varie squadre. Poi c'è un altro aspetto fondamentale: tutti i kit portano a un nuovo livello il legame tra abbigliamento sportivo e streetwear, grazie a un processo di creazione e produzione che trae spunto dalla bellezza imperfetta e sempre diversa degli esseri umani, nello spirito che caratterizza l'approccio di Human Race.

Come detto, le ispirazioni di Williams e del suo team creativo arrivano dal passato, per cui alcuni kit iconici sono stati riadattati secondo la visione estetica di Human Race. Tra questi ci sono quello rosa della Juventus, utilizzato nella stagione 2015/16, oppure quello del Real Madrid con il dragone, indossato dai giocatori merengue nell'annata 2014/15; per Manchester United, Arsenal e Bayern Monaco, il riferimento va più indietro nel tempo, risale infatti all'inizio degli anni Novanta. Dopo aver ideato il concept delle maglie, Pharrell Williams e i designer di Human Race hanno collaborato con adidas per creare kit ad alte prestazioni, che siano performanti in campo.

Tutti i dettagli delle maglie, dalle tre strisce adidas agli inserti della bruised banana dell'Arsenal, fino ai loghi delle squadre e degli sponsor, sono stati stilizzati come con un effetto vernice che rende le maglie moderne e accattivanti, non solo come prodotti destinati al campo da gioco, ma anche per essere utilizzati come capi d'abbigliamento. Il team creativo guidato da Williams è partito da una semplice T-shirt di cotone, il cui design è stato realizzato a mano; tutto, perciò, restituisce una sensazione di ricercatezza e unicità e modernità, nonostante le ispirazioni rétro.

La collezione è stata lanciata insieme a un cortometraggio che racconta tutti gli aspetti creativi progetto, ma anche i riferimenti culturali che hanno guidato e guideranno il lavoro di Human Race. Tra questi ci sono anche le giocatrici e i dirigenti del Romance FC, progetto calcistico londinese fondato nel 2012, che si esprime sul campo da gioco ma anche in altri ambiti off the field, per esempio eventi culturali, mostre, esibizioni musicali.

Il progetto condiviso di adidas e Human Race si basa su un concetto semplice: il calcio è per tutti. Ed è un veicolo attraverso cui celebrare l'unione ma anche le differenze tra le persone, come ha spiegato lo stesso Pharrell Williams: «La storia è ciò che plasma il futuro. A volte, per guardare avanti, dobbiamo voltarci indietro. La parte più importante nel processo di creazione di questa nuova collezione è stata entrare in contatto con l'eredità di ogni club, capire come catturare uno o più momenti decisivi della loro storia, e restituirlo come una prospettiva di design. Ciascuna delle nuove maglie è un simbolo dell'eredità delle squadre e dei giocatori che le indosseranno, e rappresenterà una vera celebrazione dell'universalità del calcio e dello sport».

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy