Calcio

Tshabalala, cinque anni dopo

Il centrocampista sudafricano divenne famoso per un gran gol nei Mondiali di casa. Si è ripetuto nello stesso stadio, con una rete ancora più bella

Per qualcuno, ai Mondiali sudafricani divenne un'icona: Siphiwe Tshabalala e i suoi dreadlocks, centrocampista fulmineo del Sudafrica che segnò il gol inaugurale della manifestazione del 2010, contro il Messico. A distanza di cinque anni, le qualità da bombardiere di Tshabalala non sono affatto scemate: la rete del 4-0, risultato con cui i suoi Kaizer Chiefs hanno annichilito i Free State Stars, è un capolavoro di potenza e precisione. Segnata, oltretutto, nello stesso FNB Stadium di Johannesburg che gli portò fortuna ai Mondiali.

E per chi si fosse dimenticato la sassata con cui Tshabalala aprì la girandola di reti del Mondiale sudafricano, ecco qui la sua rete al Messico.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy