Calcio

La prima volta del Tondela

Il colpo di testa di (un altro) Kakà vale i primi, storici tre punti per la matricola portoghese

Ad ognuno il suo Carpi e il suo Frosinone. Anche la Superliga portoghese ha accolto quest'anno, per la prima volta, una piccola squadra all'esordio assoluto a queste latitudini.
Parliamo del Tondela, club fondato nel 1933: per i gialloverdi, quella colta nello scorso campionato è stata la quinta promozione in dieci anni. Una favola vera e propria, con tanto di lieto fine appena abbozzato: nel video, il gol della prima vittoria in massima serie della squadra allenata da Vitor Paneira, ex calciatore del Benfica e nazionale portoghese a Messico '86. Uno a zero al Nacional de Madeira, decisivo il colpo di testa di Kakà.

Una squadra in maglia gialloverde, simile al verdeoro, non poteva augurarsi di meglio.