Calcio Internazionale

Le due squadre di Manchester hanno speso tantissimo per acquistare difensori

Con Maguire, lo United ha aggiornato un elenco lunghissimo.

Con l'acquisto di Harry Maguire, il Manchester United ha riportato “a casa” il record per la cifra più alta spesa per il cartellino di un difensore. Il club di Old Trafford ha versato 87 milioni di euro al Leicester per comprare il centrale inglese, aggiornando il primato fissato dal Liverpool un anno e mezzo fa con il trasferimento di Van Dijk ad Anfield Road – 84 milioni dai Reds al Southampton nel gennaio 2018. Con questa operazione, come detto, lo United ha confermato quanto i due club della città di Manchester amino investire cifre enormi per comprare elementi della terza linea: secondo la classifica di Transfermarkt9 dei 15 affari più onerosi nella storia del calcio – ovviamente per quanto riguarda difensori centrali e/o terzini – hanno come protagonista il City o lo United.

Il record di Rio Ferdinand (46 milioni dal Manchester United al Leeds nell'estate del 2002) è durato fino al 2014, per poi essere battuto e ribattuto più volte. Ora, in classifica, Maguire è seguito da van Dijk e de Ligt (Transfermarkt inverte l'ordine dei due olandesi perché considera anche le commissioni pagate dalla Juventus a Raiola, per un totale di 85 milioni), poi da Lucas Hernández (80 milioni dal Bayern Monaco all'Atlético Madrid).

Dal quinto al nono posto ci sono solo calciatori acquistati dal City o dallo United: Laporte (al City per 65 milioni dall'Athletic), Mendy (ai Citizens per 57,5 milioni dal Monaco), Stones (sempre al City per 55 milioni dal'Everton), Wan-Bissaka (dal Crystal Palace allo United per 55 milioni) e Walker (dal Tottenham al Manchester City per 52 milioni).  Fino al 15esimo posto, troviamo anche Rio Ferdinand, Mangala (45 milioni dal City al Porto) e Otamendi (44,6 milioni dal City al Valencia). Il feticismo per i difensori da parte dei club di Manchester è stato confermato dalla lotta sul mercato per acquistare Maguire: dopo che il suo passaggio allo United si era ormai concretizzato, il primo a complimentarsi con i Red Devils per l'operazione è stato Pep Guardiola. Il tecnico del City, in conferenza stampa, ha spiegato che i Citizens «erano interessati a Maguire, ma non hanno potuto permettersi certe cifre». In passato, invece, è andata diversamente. In totale, il City ha speso 320 milioni per 6 difensori acquistati negli ultimi 5 anni.

 

{