Calcio Internazionale

I convocati di Roberto Mancini per le partite dell'Italia contro Armenia e Finlandia

Prima chiamata in azzurro per Luca Pellegrini.

Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, ha diramato le convocazioni per i due match di qualificazione agli Europei contro Armenia e Finlandia. Il match contro gli armeni si giocherà giovedì 5 settembre, ore 18, allo stadio ‘Vazgen Sargysan’ di Yerevan; la sfida contro la Finlandia, invece, è in calendario per domenica 8 settembre, ore 20.45, al ‘Tampere Stadion’ di Tampere. Mancini ha scelto 26 calciatori, per un totale di 61 convocati da quando ha iniziato la sua avventura come commissario tecnico azzurro. Luca Pellegrini, terzino del Cagliari (in prestito dalla Juventus), è l'unico esordiente della lista. Sotto, l'elenco completo:

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Luca Pellegrini (Cagliari), Alessio Romagnoli (Milan);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese).

L'Italia è prima nel girone J di qualificazione agli Europei 2020, in programma la prossima estate in 12 città del Vecchio Continente. La squadra di Mancini è a punteggio pieno – 4 vittorie in 4 partite – e potrebbe infrangere il record di vittorie consecutive: se gli Azzurri dovessero battere l'Armenia, il quinto successo di fila permetterebbe di aggiornare il primato. I precedenti sono favorevoli in casa dell'Armenia (una vittoria nel percorso di qualificazione ai Mondiali 2014, 1-3 in favore degli Azzurri) come in casa della Finlandia (5 partite e altrettante vittorie, l'ultima nel 2003, 0-2 con gol di Totti e Del Piero). In vista del doppio impegno della prossima settimana, i giocatori convocati da Mancini si raduneranno presso il Centro Sportivo ‘Niccolò Galli’ di Bologna (Casteldebole) entro le ore 12 di lunedì 2 settembre. La partenza per Yerevan è prevista per mercoledì 4 settembre; il giorno dopo la gara con l’Armenia, volo per la Finlandia.


{