Media

Le sedute di allenamento del Bayern in videoconferenza sono su Youtube

Il tecnico Flick è al centro di allenamento e i calciatori sono nelle loro case, ma sembra che tutti si divertano molto.

In queste settimane di autoisolamento per i calciatori, gli staff tecnici dei vari club hanno organizzato delle sessioni di allenamento personalizzato, che gli atleti dovranno svolgere in casa durante il periodo di quarantena. Il Bayern Monaco, che non disputa una partita ufficiale dall'8 marzo, e i cui componenti della rosa sono in isolamento da una settimana, ha postato sul suo canale YouTube il filmato delle videocall fra l'allenatore Flick e i giocatori che fanno esercizi, un modo per lo staff di tenere sotto controllo l'attività fisica dei calciatori e correggere eventuali errori di esecuzione. Questa degli esercizi da fare in casa è una procedure che stanno seguendo molte squadre, anche perché, di fatto, è l'unica modalità di allenamento che i calciatori possono sostenere durante questo periodo.

Nel video si possono vedere molti giocatori del Bayern alle prese con la cyclette o con esercizi per gli addominali in casa propria, mentre in collegamento con loro, dal centro d'allenamento di Säbener Strasse, c'è Flick con il professor Holger Broich, preparatore atletico del club bavarese e ideatore degli esercizi per questo tipo di sessioni. L'allenatore dei tedeschi ha spiegato che: «Il nostro team di allenatori ha programmato sessioni che possono durare 90 minuti o solo 75 minuti, a seconda del focus dell'allenamento. Fondamentalmente, alterneremo la resistenza di base con lavoro ad alta intensità, nonché l'allenamento sulla forza e sul condizionamento». Il centro sportivo del Bayern sarà off limits per un po', e nell'eventualità che si ritorni a giocare fra qualche settimana, i calciatori stanno lavorando per mantenere una condizione fisica accettabile. Il video è molto divertente e non mostra certo un allenamento rigido e noioso, anzi ci sono battute e tanti sorrisi. Mentre da un lato alcuni – come David Alaba e Alphonso Davies – prendono molto seriamente queste sessioni, c'è chi come Neuer, invece, si lascia andare a momenti scherzosi. Il premio per il miglior outfit però lo vince Thomas Muller, che corre sulla spinning bike con tanto di headphones, cappellino e occhiali da sole.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy