Serie A

Luis Muriel ha la miglior media gol di tutti i campionati europei nell'anno 2020

Una rete ogni 45 minuti di gioco.

L'Atalanta è una delle tre squadre europee ad aver vinto tutte le partite dalla ripartenza dopo il lockdown. Questo primato, condiviso con Real Madrid e Bayern Monaco, va fatto risalire anche alle incredibili prestazioni di Luis Muriel: l'attaccante colombiano è il primo giocatore nella storia della Serie A ad aver raggiunto la doppia cifra di gol (10) contando solo quelli messi a segno da subentrato. Un'impresa che, nella storia dei cinque grandi campionati europei, è riuscita solo a Paco Alcácer, nel Borussia Dortmund 2018/19.

Anche ieri, contro la Sampdoria, Muriel è entrato dalla panchina e ha segnato un gol. Ora il suo score stagionale è di 18 reti totali, di cui 17 in Serie A e una in Champions League. Considerando che il colombiano ha disputato solo 10 partite da titolare in campionato, va da sé che il suo rapporto tra gol segnati e minuti giocati sia il migliore di tutte le leghe europee: nell'anno solare 2020, ha realizzato sette reti in 315 minuti totali giocati in Serie A, una ogni 45'. Un dato molto superiore a quello di Roberl Lewandowski, attuale leader della classifica della Scarpa d'Oro, che si è “fermato”, al termine della Bundesliga, a un gol ogni 84' da gennaio a oggi. Anche Haaland, l'altra grande punta rivelazione di questa stagione, ha una media inferiore a quella di Muriel nell'anno 2020: 13 marcature a referto, una ogni 81 minuti.

Al secondo posto di questa classifica, comunque molto distante dalle cifre spaventose di Muriel, c'è Cristiano Ronaldo: il fuoriclasse portoghese della Juventus ha segnato 16 gol nell'anno solare in corso, con un rapporto di una rete ogni 72 minuti di gioco. I dati, racconti da Trasnfermarkt, sono filtrati solo per i giocatori che hanno realizzato più di 5 reti nel 2020. Quasi a voler confermare che l'Atalanta e i suoi attaccanti stanno tenendo un rendimento alieno, nella Top Ten di questa classifica, precisamente all'ottavo posto, c'è anche un altro giocatore della squadra bergamasca: Josip Ilicic, autore di otto reti da gennaio a oggi, una ogni 97' di gioco. In pratica Gasperini ha a disposizione due attaccanti che, numeri alla mano, fanno partire l'Atalanta dal 3-0 in ogni partita: doppietta di Muriel, gol di Ilicic.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy