Iscriviti alla newsletter: scopri tutte le storie di Undici!



Condividi su Facebook Condividi su Twitter Invia una e-mail

L’esperimento di una partita senza fuorigioco

L'ha organizzata la rivista tedesca 11Freunde: sicuri che il calcio sarebbe più spettacolare?

Di Redazione Undici

Spesso ci si chiede: come sarebbe una partita di calcio senza fuorigioco? È un tema che ricorre frequentemente, perché generalmente si ritiene che l’abolizione di questa regola possa contribuire alla spettacolarizzazione del gioco. Persino Marco van Basten, responsabile dell’innovazione tecnologica della Fifa, ha avanzato la possibilità che il calcio possa fare a meno del fuorigioco.

Per capire se un’innovazione così importante possa funzionare, la rivista tedesca 11Freunde ha organizzato una partita senza fuorigioco tra due squadre amatoriali. I tecnici, ovviamente, hanno dovuto apportare tattiche ad hoc, per esempio far stazionare stabilmente due calciatori nei pressi della porta avversaria, sulla scorta di quanto accade nell’hockey. Il gioco ne ha beneficiato davvero? La partita è finita solo 1-0, e gli allenatori a fine gara hanno ammesso che si aspettavano molto più spettacolo e un numero molto elevato di gol. Per la maggior parte dei protagonisti coinvolti, peraltro, l’impressione è che il fuorigioco sia una regola imprescindibile per il calcio. L’esperimento per intero si può seguire in questo video, con sottotitoli in inglese.