Calcio Internazionale

Milena Bertolini candidata al The Best Fifa come miglior allenatore di una squadra femminile

La splendida avventura dell'Italia ai Mondiali femminili ha lasciato il segno, non solo nel nostro paese. Il ct della Nazionale azzurra, Milena Bertolini, è tra i 10 candidati per i “The Best Fifa Football Awards”, nella categoria dei migliori allenatori di una squadra femminile. Le motivazioni che hanno spinto la Fifa a nominare Bertolini tra i candidati riguardano i grandi risultati raggiunti dall'Italia: qualificazione ai Mondiali per la prima volta dal 1999, successi da underdog contro Australia e Cina, approdo quarti di finale del torneo iridato per la prima volta dal 1991 – solo che nell'edizione di 28 anni fa non c'erano gli ottavi di finale. Un successo su tutta la linea, che certifica la grande crescita del movimento femminile italiano. Già prima dei Mondiali in Francia, l'esperienza di Milena Bertolini sulla panchina azzurra era da considerarsi molto positiva: 24 partite da commissario tecnico, 17 vittorie, 4 pareggi, e sole 3 sconfitte. La quarta sconfitta è arrivata nei match dei quarti di finale ai Mondiali contro l'Olanda, poi battuta solo dagli Stati Uniti nella finale di Lione.

La cerimonia di consegna dei premi si terrà a Milano, il prossimo 23 settembre. La lista dei candidati per la categoria degli allenatori di squadre femminili si compone di tanti grandi nomi: la Ct degli Stati Uniti campioni del Mondo Jill Ellis, la Ct delle vicecampionesse mondiali dell’Olanda Sarina Wiegman, i Ct di Inghilterra e Svezia, Phil Neville e Peter Gerhardsson, il tecnico della Nazionale Under 20 giapponese Futoshi Ikeda, l’allenatrice dell’Under 17 della Spagna Antonia Is, il tecnico dell’Arsenal Joe Montemurro, il tecnico dell'Olympique Lione Reynald Pedros e l’allenatore del North Carolina, Courage Paul Riley. Dei10 tecnici, ne resteranno soltanto 3 prima della consegna dei premi: i finalisti saranno scelti sul sito della Fifa attraverso il voto dei tifosi, che sarà ponderato con le preferenze di giornalisti, allenatori delle squadre nazionali e capitani. Qui il link per esprimere il proprio voto.

Milena Bertolini è approdata sulla panchina dell'Italia dopo una grande carriera, prima da giocatrice e poi da tecnico: quando era difensore, ha vinto 3 scudetti, una Coppa Italia e una Supercoppa Italiana con le maglie della Reggiana e del Modena; dal 2001 al 2017, come allenatrice del Foroni Verona, della Reggiana e del Brescia, ha conquistato 3 scudetti, 3 Coppe Italia e 4 Supercoppe Italiane. Ha vinto 6 volte la Panchina d'Oro come miglior tecnico della Serie A femminile, e nel 2018 è stata inserita nella Hall of Fame del calcio italiano, per la sua carriera di giocatrice.


{