Lifestyle

Tutte le maglie delle Nazionali Nike per il 2020/21

Tra cui i kit di Inghilterra, Francia e Portogallo per gli Europei.

Il rinvio degli Europei, della Coppa America e dei Giochi Olimpici, praticamente di tutte le grandi manifestazioni per Nazionali del 2020, ha fatto slittare anche la presentazione delle nuove maglie delle rappresentative. Ora, però, i brand e le federazioni hanno svelato i kit che accompagneranno le Nazionali fino alla prossima estate: il 31 agosto è toccato a PUMA, e in particolare alla Nazionale italiana, oggi è il turno di tutte le Nazionali che hanno un accordo con Nike – quindi Inghilterra, Francia, Portogallo, Olanda e tante altre.

Le maglie Home e Away dell'Inghilterra sono caratterizzate da un pattern grafico esclusivo che richiama una “comunità di leoni”, con riferimento alla grande connessione interna alla squadra di Southgate e tra la squadra e i suoi fan, «uniti nella condivisione di un sogno».

Questo design è presente nel colletto e negli inserti laterali blu del kit Home, che per il resto è rispettoso della tradizione, caratterizzato dal fondo bianco e dallo stemma dei Tre Leoni posto al centro; nella divisa Away, di colore blu, il motivo adorna l'intera maglia, e poi ci sono un colletto in versione polo e i dettagli in rosso – le strisce laterali, lo swoosh Nike e lo stemma dei Tre Leoni, che questa volta però è posizionato a sinistra, all'altezza del cuore.

Questo spirito di unione e condivisione è stato sottolineato anche da Harry Kane, capitano dell'Inghilterra: «Questa squadra è più unita di quanto lo sia mai stata prima: quando indossiamo la maglia dell'Inghilterra, tutte le rivalità tra club vengono messe da parte. Siamo uniti nel nostro obiettivo di rappresentare il nostro Paese e i nostri fan, in tutto il mondo. Questa collezione cattura quella sensazione di unione che abbiamo molto a cuore».

Se l'Inghilterra ha ripreso i motivi vintage per il kit Away – il colore blu è stato indossato dalla Nazionale dei Tre Leoni negli anni Novanta – la Francia ha deciso di omaggiare il passato per la maglia Home, ispirata al modello 1998: i designer Nike hanno creato un effetto simile alla divisa storica di Zidane e Henry, tra gli altri, sovrapponendo delle strisce di blu (più) chiaro su una base più scura; inoltre, c'è un'ulteriore banda orizzontale di colore rosso, appena sotto il petto, in cui trovano spazio lo swoosh e il galletto con due stelle – simbolo della Federcalcio francese e dei due titoli mondiali conquistati dai Bleus. Il colletto ha forma classica ed è di colore blu, mentre all'interno della maglia è riportato il motto “Liberté, Égalité, Fraternité”, orgoglio della Repubblica francese dai tempi della Rivoluzione.

La maglia da trasferta è molto semplice: colore bianco, inserti tricolore (ovviamente blu, bianco e rosso) sui fianchi, logo e swoosh sul petto di colore scuro. Per quanto riguarda i kit Away, il bianco è un'esclusiva riservata da Nike alla Nazionale francese, come ha spiegato Scott Munson, VP, Nike Football Apparel: «Numerosi paesi condividono la tavolozza rossa, bianca e blu, i colori della bandiera francese, ma solo la Nazionale campione del mondo indosserà questo colore per le divise in trasferta». Per quanto riguarda il kit Home, Munson ha spiegato come l'influenza del 1998 sia «ancora molto forte nel calcio francese, quindi l'idea è stata quella di collegare la brillantezza della squadra attuale, di questa nuova generazione, alla forza e alla bellezza della prima Francia campione del mondo».

La maglia del Portogallo per gli Europei celebra invece il successo continentale di quattro anni fa: Nike ha puntato su un design elegante, “reale”, caratterizzato da finiture dorate sul classico fondo di colore rosso. Il design è semplice eppure innovativo, grazie al colletto a polo chiuso con due bottoni. Lo stemma della federazione portoghese si trova a sinistra, all'altezza del cuore, mentre lo swoosh è nella parte opposta del fronte. Per la prima volta dal 2004, poi, tornano i pantaloncini di colore verde.

Il verde, anche se in una tonalità molto più chiara rispetto a quello dei pantaloncini del Kit Home, è stato scelto come colore di fondo per la seconda divisa. I designer Nike hanno creato una maglia del tutto nuova, caratterizzata da tre bande orizzontali divise per blocchi, di colore nero, rosso e verde. Anche i polsini e una banda laterale – che corre in verticale lungo tutta la maglia – sono di colore nero. Il kit si completa con pantaloncini e calzettoni di colore verde acqua.

Un'altra grande Nazionale firmata Nike, l'Olanda, propone due kit classici, in cui dominano arancione e nero. Allo stesso tempo, però, ci sono anche elementi innovativi, per esempio la trama della maglia: il leone, da sempre simbolo culturale dei Paesi Bassi, è stato integrato in un design che caratterizza sia la divisa Home che quella Away, nella parte frontale. Ovviamente il leone è presente anche nello stemma della Federazione, posto all'altezza del cuore e di colore nero, come lo swoosh Nike, il colletto e gli inserti sui fianchi.

Rapporto di colori invertito per il kit Away, che riprende lo stesso motivo del leone su fondo nero e si caratterizza per un colletto in stile polo (con finiture arancioni) e per degli inserti più vistosi sui fianchi, sempre di colore arancione. Su entrambi i kit è presente anche una corona, un omaggio alla famiglia reale olandese. «Questo kit è davvero speciale», ha detto il difensore Virgil van Dijk, «non ho mai visto niente di simile e adoro il messaggio che invia. Dobbiamo avere la mentalità dei leoni per avere successo e mostreremo a tutti quanto siamo orgogliosi e forti».

Nike ha presentato anche le maglie di Croazia, Polonia, Turchia, Finlandia e Norvegia, tutte Nazionali qualificate o ancora in corsa per qualificarsi a Euro 2020 – la manifestazione ha mantenuto il suo nome originale nonostante lo spostamento al 2021 La maglia della Nazionale polacca richiama motivi storici, con un colletto a polo e il logo della federazione di grandi dimensioni, al centro; anche la Croazia rispetta la tradizione, anche se questa volta gli iconici scacchi bianchi e rossi sono decisamente più grandi e quindi più vistosi rispetto al passato.

Anche Turchia e Norvegia indosseranno maglie classiche, vicine alla loro storia: la banda rossa orizzontale in campo bianco, con una grande mezzaluna e la stella, è il punto focale del Kit Home della Nazionale del Bosforo; il rosso domina la maglia della Norvegia, con inserti bianchi e blu, che riprendono temi e toni della bandiera nazionale. Più audace il kit della Finlandia, anch'esso legato alla bandiera nazionale: fondo bianco e croce blu, che si estende in orizzontale e in verticale sulla maglia.

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy