Lifestyle

“Le 7 Sorelle”, una nuova chicca per gli amanti delle maglie vintage

Nell'era della riscoperta delle vecchie maglie da calcio, arriva una nuova piattaforma italiana per tutte le esigenze degli appassionati.

Alla fine degli anni Novanta, c’è stato un momento in cui Juventus, Inter, Milan, Roma, Fiorentina, Lazio e Parma erano le sette sorelle del calcio italiano, le squadre più forti della Serie A che dominavano anche il calcio europeo. Le maglie di quell’epoca hanno fatto la storia dello sportswear e sono ancora parte del mondo del calcio: nonostante la continua sperimentazione di nuovi look e di nuovi concept, i brand hanno voluto tenere vivo il legame con il passato, creando divise ispirate a quegli anni – un esempio su tutti è il Third Kit dell'Inter 2020/21, che riprende il design della maglia indossata nella stagione 1997/98.

Questo legame con la storia del calcio che è anche la base del nuovo sito “Le 7 Sorelle” ideato e lanciato da Armando Vallone, collezionista, Ceo di Soccertime e fondatore del portale e-napolistore.it. Nel nuovo portale del calcio vintage sono in vendita maglie e altri capi relativi, tra cui giacche e T-shirt di allenamento, di Serie A e non solo, relativi ai decenni passati. Ma sarà possibile anche approfondire la storia, scoprire aneddoti particolari legate al calcio del passato. Tutte le maglie in vendita sono rigorosamente originali e sono frutto di un grande lavoro di ricerca che, negli anni, ha permesso a Vallone di accumulare un grande archivio personale, con cimeli del calcio vintage che vanno dagli anni Ottanta fino ai primi anni Duemila.

Vallone ha raccontato così il suo nuovo progetto: «Tutto nasce nel 1980, negli anni d’oro di Maradona, Platini, Van Basten e dalla mia fortissima passione per il calcio e per la mia squadra del cuore, il Napoli. A otto anni ho cominciato a collezionare le maglie dei calciatori, ricordo che con la mia famiglia viaggiavo molto per procurarmi il pezzo mancante alla mia collezione. Personalmente ho accumulato circa 4mila capi di squadre italiane e anche straniere. Quello che ho sempre amato di questa collezione è vedere l’evoluzione dei tessuti ed anche dei loghi, molti dei quali hanno fatto davvero la storia del calcio italiano, riportandoti indietro nel tempo».

{

Per migliorare la tua esperienza utilizziamo cookie tecnici, statistici e di profilazione, anche di terze parti, per fornire un accesso sicuro al sito, analizzare il traffico sul nostro sito, valutare l’impatto delle campagne e fornire contenuti e annunci pubblicitari personalizzati in base ai tuoi interessi. Chiudendo il banner acconsenti all’uso dei cookie. Maggiori informazioni. Cookie policy